• 0

Lavoro, Help Exchange e Wwoofing: che differenza c’è

Nel cercare lavoro in Australia, soprattutto nell’ambito dell’agricoltura o dell’allevamento, ci si imbatte spesso in termini come Wwoofing, Wwoofer, Helpers, HelpX, Help Exchange, e chi più ne ha, più ne metta. Facciamo un po’ di chiarezza.

I lavoratori che lavorino come dipendenti o come freelancer per un’azienda, ricevendo una retribuzione per i servizi offerti, sono definiti workers. Le parole chiave da tenere presenti quando si leggono annunci di lavoro, per essere sicuri che l’offerente sia in cerca di lavoratori a pagamento, sono “wage” (paga), “salary” (stipendio), “pay” (paga).

Se nell’annuncio di lavoro, invece, si ricercano “wwoofers” o “helpers”, attenzione: si tratta quasi sicuramente di un’altra tipologia di scambio di servizi, dove non ci sono soldi da “guadagnare”.

Wwoof è una sigla che sta per “Willing workers on organic farms”, o, se piace di più, “Worldwide opportunities in organic farms”. In pratica, opportunità di lavoro volontario in aziende agricole biologiche. Fare wwoofing significa offrire la propria disponibilità a lavorare qualche ora al giorno in un’azienda agricola con certificazione biologica, in cambio di vitto e alloggio. C’è tutta un’idea di salvaguardia dell’ambiente e di scambio interculturale dietro la miriade di associazioni che promuovono il Woofing, e ne parleremo a parte.

L’help exchange espande il concetto del wwoofing al di fuori della cerchia ristretta e quasi settaria dell’agricoltura biologica. Spesso abbreviato come HelpX (dal nome del sito internet che ha reso globale il fenomeno), l’help exchange sostanzialmente è uno schema di scambio di favori: in cambio di qualche ora di lavoro in giardino, a curare i bambini, o a far manutenzione generale ad una proprietà, una famiglia o un individuo offre vitto e alloggio all’helper. Anche a questo servizio abbiamo dedicato un articolo apposito.

Per riassumere: se state cercando un lavoro per guadagnare dei soldi, evitate di perdere tempo rispondendo ad annunci che ricercano “wwoofers”, “helpers”, “helpxers”, e simili.

Se invece vi serve congelare le uscite in vitto e alloggio per un certo periodo, e siete curiosi di fare nuove esperienze e conoscere nuova gente, Wwoofing ed Help Exchange fanno per voi.

Condividi

Potrebbe anche interessarti...

Aiutaci a crescere

Se quello che stai leggendo ti interessa, clicca uno di questi