I giardini botanici di Sydney

Una camminata nei Giardini botanici di Sydney (Botanical Gardens) verso il tramonto autunnale: l’Opera House con l’Harbour Bridge sullo sfondo (incastrati come da cartolina), la baia, le rose, gli uccelli, le persone che danno da mangiare agli uccelli, le persone che si sposano, quelli che fanno jogging (e considerata la stazza dovrebbero forse correre fino a Perth), gli alberi immensi, l’erba tagliata a fresco.

Bau l’abbiamo lasciato in una strada in salita (tanto per cambiare), con una parete rocciosa sulla sinistra che, in alto, dà spazio a un complesso residenziale; sui lati, i cartelli minacciosi “2P” (parcheggio di due ore) e “Tow away area” (ti trainiamo via se rimani più di due ore). 50/50 di possibilità di ritrovarlo, mi sa. Hai voglia, a trainarlo su queste strade, comunque.

Condividi

Potrebbe anche interessarti...

Aiutaci a crescere

Se quello che stai leggendo ti interessa, clicca uno di questi