Boat Harbour Beach, la perla della Tasmania

  • Boat Harbour Beach, Tasmania
    Ecco dove abbiamo avuto la fortuna di campeggiare
  • Boat Harbour Beach, Tasmania
    Case arroccate sulla collina di fronte al mare
  • Boat Harbour Beach, Tasmania
    La piccola baia sabbiosa
  • Boat Harbour Beach, Tasmania
    Acqua gelida alle sette di mattina
  • Boat Harbour Beach, Tasmania
    La parte rocciosa della spiaggia di Boat Harbou Beach
  • Boat Harbour Beach, Tasmania
    Alta marea
  • Boat Harbour Beach, Tasmania
    La vista dal campervan di prima mattina

Abbiamo seguito il consiglio di una coppia di grey nomad, e ci siamo fermati a Boat Harbour Beach, quella che si rivelerà una delle perle non solo della Tasmania, ma dell’intero continente.

Boat Harbour Beach si trova sulla costa Nord-Ovest della Tasmania, a tre quarti d’ora di guida da Devonport. È un paesino di poco più di cento abitanti intrappolato tra le colline e il mare. L’area vicino alla spiaggia sabbiosa è RV friendly: significa che campeggiare in un mezzo autosufficiente per una notte è non solo tollerato, ma anche consentito e, soprattutto, incoraggiato. L’abbiamo capito subito quando abbiamo parcheggiato il nostro campervan dietro agli unici altri campeggiatori, una coppia di Adelaide con un bellissimo Winniebago. La gente del posto è venuta a darci il benvenuto, consegnandoci anche un volantino con le “indicazioni turistiche”: dove è possibile acquistare il pane, dove rifornirsi di benzina, dove andare a mangiare del buon fish and chips. I bagni pubblici della spiaggia sono utilizzabili senza limitazione durante la giornata, così come i due o tre barbecue a gas installati nell’area.

E la vista? Una spiaggia rocciosa lungo il lato sinistro del furgone, con la marea che, progressivamente, ricopriva le rocce, e con le onde del lembo di acqua che ci cullavano durante la notte, ad appena un paio di metri dalle quattro ruote. Di fronte al van, poco più lontano, una distesa di sabbia e l’acqua cristallina dello stesso mare. Svegliarsi e ritrovarsi in un angolo circondato dall’oceano non capita tutti i giorni, soprattutto senza sborsare alcunché.

Quanto durerà il campeggio gratis a Boat Harbour Beach? Probabilmente non molto, dato che stanno costruendo, ahimé, un gigantesco resort proprio alle spalle dell’area riservata ai caravan.

Il bagno alle 7 di mattina è stata una sofferenza, data la temperatura dell’acqua, probabilmente appena sopra i venti gradi. Una bella colazione a base di bacon e uova, e siamo ripartiti verso Ovest, con una tappa veloce alla vicina Sisters Beach.

Condividi

Potrebbe anche interessarti...

Aiutaci a crescere

Se quello che stai leggendo ti interessa, clicca uno di questi